“Melodie senza tempo”
per quartetto d’archi



Costruito attorno a grandi temi principalmente di compositori italiani, è un fantasioso “viaggio” nel tempo e negli stili musicali con temi conosciutissimi per venire incontro ai gusti del più ampio ventaglio di utenza possibile. I brani verranno presentati per una migliore godibilità all’ascolto e per creare un maggiore contatto tra gli artisti e il Pubblico.


IL TEMPO _____________ senza tempo



Il programma è utilizzabile nei più svariati contesti, dai concerti aperitivo, alle piccole stagioni cameristiche così come alle serate di gala. L’organico, non comprendendo il pianoforte, è di facile collocazione nei più svariati ambienti, da una sala congressi ad un salone per ricevimenti così come in un piccolo teatro o altro ancora.





PROGRAMMA ESEMPIO



A. Vivaldi _______________ "La primavera" da "Le 4 stagioni"- (1° mov.)

I. Albeniz _____________ Tango op. 165 n. 2

L. Denza _____________ Funiculì Funiculà

A. Dvorak _______________ Umoresca op.101 n.7
_________________________ (l’America vista da un europeo cecoslovacco alla fine dell’800)

G. Puccini _____________ Quando m'en vo - La Bohème

G. Bizet _____________ Carmen - preludio

G. Verdi _________________ La Traviata - Brindisi

---- intervallo ----


R. di Capua ________________ O sole mio

S. Joplin ____________________ Entertainer
_______________________ (colonna sonora del famoso film “La stangata”)

G. Felizzi _______________ Valzeraccio partenopeo (sulle orme di Carosone)
__________________________ (richiamo, in chiave umoristica, della musica del mitico Carosone)


A. Piazzolla _____________ Oblivion

N. Piovani _____________ La vita è bella

E. Morricone
________________ “Gabriel’s Oboe”

_________________________ (dalla colonna sonora del film “Mission”)


A. Piazzolla _____________ Libertango